Due artisti bresciani Andrea Casta E Dj Ivanix protagonisti dell’Opening Act dei concerti di Vasco Rossi al Circo Massimo

I due artisti bresciani, Andrea Casta e il suo celebre archetto luminoso, e il Dj Ivanix, sono stati tra i protagonisti del set live di apertura delle due tappe capitoline del Vasco Live 2022 al Circo Massimo di Roma davanti a 75000 spettatori.

Dopo il debutto all’Auditorium Parco della Musica del suo tour teatrale β€œThe Space Violin – visual concert”, Casta aggiunge un nuovo prestigioso traguardo conquistando la platea del piΓΉ grande rocker italiano.

Nelle due date sold out, il musicista, sul palco insieme a Ivanix, che giΓ  era stato protagonista dell’opening act dello storico Modena Park del 2017 davanti a 230mila spettatori, hanno infiammato il pubblico del Komandante che ha realizzato il piΓΉ grande successo della ripresa dei grandi concerti dal vivo e che, con il suo tour, giΓ  a fine giugno avrΓ  raggiunto centinaia di migliaia di fan in tutta Italia.

β€œVoglio ringraziare Vasco Rossi – dichiara – perchΓ© si Γ¨ dimostrato generoso e disponibile nell’affidarci il compito di scaldare il pubblico dei suoi concerti romani, in un luogo iconico come il Circo Massimo”. β€œNon era scontato il risultato di fronte ad un intero popolo in attesa del loro Komandante – precisa –Β  ma nelle due date, insieme all’amico Ivanix, abbiamo dimostrato quanto il violino, nella mia rielaborazione, sia coinvolgente e potente anche per le grandissime platee”. β€œGrazie anche a Willy Marano Group di Live Nation, a Giamaica Management e all’avv. Vittorio Costa – aggiunge il violinista bresciano – perchΓ© in uno spettacolo cosΓ¬ complesso nell’organizzazione e nella logistica non hanno voluto rinunciare ai momenti live di apertura dedicati alle migliaia di fan che per tutto il giorno hanno atteso il loro idolo sotto il sole”.

Casta e Ivanix condividono le origini bresciane e questa non Γ¨ la loro prima collaborazione, oltre a club e Festival, si sono esibiti in alcune date della Coppa del Mondo di Sci.

Il tour estivo di Andrea proseguirΓ  in tutta Italia e lo vedrΓ  protagonista di una serie di concerti acustici all’Alba sulle Alpi, il primo il 29 luglio a La Villa in Alta Badia, in Alto Adige e a seguire il 5 agosto a Ponte di Legno Tonale, tra Lombardia e Trentino.