Bcc Agrobresciano promuove la prevenzione e la salute nelle scuole

BCC Agrobresciano da sempre rivolge una particolare attenzione ai temi legati alla salute, alla prevenzione e alla cura di ogni malattia o emergenza riguardanti la vita quotidiana. Da tantissimi anni ormai, infatti, la Banca sostiene l’attivitΓ  di Komen Italia dedicata alla prevenzione del tumore al seno, per esempio, e supporta associazioni importanti e capillarmente attive sul territorio come l’Avis.

Oggi, sempre nel solco di questa fondamentale considerazione verso la salute e il benessere, BCC Agrobresciano ha donato un defibrillatore alla scuola primaria β€˜Marconi’ di S. Eufemia dell’Istituto Comprensivo Est 3 di Brescia. Oltre allo strumento salva-vita, la Banca offrirΓ  agli insegnanti il relativo corso di formazione, necessario per il corretto utilizzo del medesimo e la giusta preparazione per affrontare situazioni di emergenza. Riguardo al tema dei defibrillatori, qualche settimana fa BCC Agrobresciano ha installato un apparecchio anche presso la propria sede centrale di Ghedi e, nel corso del 2022, ha sostenuto il progetto β€œLe vie del cuore di Marco” nato grazie all’Associazione di volontariato Marco Solfrini, che ha visto l’apposizione di defibrillatori in alcuni parchi cittadini di Brescia.

β€œRiteniamo fondamentale fornire alla scuola Marconi, come del resto sarebbe utile fare in qualsiasi luogo di aggregazione, un defibrillatore che, correttamente usato, puΓ² fare davvero la differenza e salvare vite.” – dichiara Angeluccio Prestini, Presidente del Comitato Soci e Cultura che ha presenziato alla consegna – β€œConsideriamo perΓ² altrettanto necessaria, anzi indispensabile, la formazione alla corretta identificazione dell’emergenza e all’uso dello strumento. Per questo abbiamo promosso il corso rivolto agli insegnanti, affinchΓ© possano acquisire consapevolezza e pratica.”

Il defibrillatore donato da BCC Agrobresciano Γ¨ stato posto all’interno della scuola in un punto di facile e veloce accesso in caso di emergenza.

β€œIl nostro impegno e il nostro supporto a favore della salute, ma soprattutto della prevenzione, sono fortissimi. Una giusta formazione e un intervento repentino costituisco veramente la discriminante fra il salvare una vita o no. Tutti noi possiamo aiutare ed essere di sostegno all’altro, di questo siamo convinti in BCC Agrobresciano.” – conclude Prestini.