A Rovato l’ennesimo atto vandalico per la baita degli alpini sul Monte Orfano

Atti vandalici contro la Baita in gestione al Gruppo Alpini di Rovato, danni che si ripetono sovente con l’arrivo della primavera, scritte sulle pareti, muri divelti, staccionata distrutta e poi falΓ² che spesso vengono accesi vicino alla baita, pericolosi anche per la vicinanza dal bosco.
Ora i danni sono stati riparati grazie agli Alpini ed al comune ma rimane la delusione per gesti cosΓ¬ incivili, ripresi questa volta anche dalle telecamere. E cosΓ¬ si potrΓ  sperare almeno che il detto “chi rompe paga ed i cocci sono i suoi” venga rispettato.