Promoball e Imbal Line ancora insieme per allenare ai valori

La palestra, l’azienda, il team, la squadra. In dinamiche che si somigliano, in dinamiche che si sovrappongono. Sport e mondo del lavoro sono spesso specchio di valori condivisi, di andamenti tra loro molto simili, non Γ¨ un caso che altrettanto spesso si affianchino con l’uno che sostiene l’altro. A tutto questo non si sottrae la conferma del sodalizio tra Promoball e Imbal Line, con quest’ultima che anche quest’anno sponsor della societΓ  biancorossa.

 

Β«Una squadra di pallavolo – confermano dall’azienda di Ponte San Marco – presenta e rappresenta le dinamiche che vengono a crearsi all’interno di un’impresa. La fiducia, la collaborazione e soprattutto la condivisione svolgono un ruolo determinante per la crescita e lo sviluppo non solo del contesto lavorativo, ma anche dei risultati aziendali. Da molti anni Imbal Line Γ¨ lo sponsor di societΓ  sportive che operano in ambiti diversi: pallavolo, calcio, ciclismo, sci, basket, judo, podistica e tennis…Cerchiamo di essere utili non solo per proteggere prodotti destinati ad essere movimentati, ma per far crescere giovani in grado di portare nella societΓ  i valori dell’impegno, della sana competizione, della lealtΓ . E lo sport Γ¨, secondo noi, la scuola miglioreΒ».

Imbal Line Γ¨ realtΓ  solida, con una storia che ha superato la boa dei trent’anni, costruita su qualitΓ , competenze e affidabilitΓ , specializzata nella fornitura di imballaggi industriali per il settore meccanico, meccatronico, siderurgico, automotive, rubinetti, valvole a sfera, maniglie, serrature, e imballaggi alimentari con comprovate competenze e referenze.

Β«La nostra missione – precisano gli amici di Imbal Line – Γ¨ quella di garantire la continuitΓ  delle linee produttive dei nostri clienti, adeguando nel tempo materiali e macchinari per l’imballaggio e il confezionamento piΓΉ adatti alle loro esigenzeΒ»

Con un’attenzione costante all’ambiente in cui viviamo:

Β«In tema di sostenibilitΓ , tutti i materiali impiegati da Imbal Line sono riciclabili al 100% o sono biologici, a base di polimeri di poliammido di mais, e danno il massimo rendimento con il minimo utilizzo, come il film estensibile IBIAM, un film estensibile ecologico e tecnologicamente avanzato in grado di far utilizzare 2/3 in meno di materiale in fase di filmatura rispetto ai film estensibili tradizionali, consentendo al tempo stesso un risparmio economico calcolato del 30%Β».