Castegnato: la camminata per la pace e la vicinanza al popolo Ucraino

La prima domenica di marzo è stata, per Castegnato e i suoi abitanti, dedicata alla pace e alla vicinanza al popolo ucraino.
Oltre alla camminata per la pace “armati” di pentole, cucchiai e fischietti per far sentire il suono della pace organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Parrocchia S. Giovanni Battista e l’Oratorio, la giornata è stata anche l’occasione per raccogliere beni di prima necessità da destinare al popolo ucraino.
La giornata si è quindi conclusa al Parco del Brolo dove ha trovato casa il Kaki simbolo di pace che ricorda i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki, con il concerto delle arpe celtiche che, per tradizione, riescono a toccare corde interiori inaccessibili.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 6 persone, attività all'aperto e il seguente testo "AGRAO NOTIZIE DALLA FRANCIACORTA CASTEGNATO LA CAMMINATA PER LA PACE E LA VICINANZA AL POPOLO UCRAINO. PICCOLI GESTI PER NON DIMENTICARE"