A Gavardo il 25 settembre appuntamento con “Barba che gol”

Sabato 25 settembre a Gavardo, presso il centro sportivo, si terrà la prima edizione di “Barba che gol”, un evento benefico organizzato dai Bearded Brixia e dall’associazione Pollicino. Il ricavato dell’evento andrà completamente in beneficenza a due associazioni: l’associazione Maruzza, che si occupa di cure palliative pediatriche, l’associazione Auto mutuo aiuto (Ama) di Brescia, in particolare al gruppo Nuovi Orizzonti, per il sostegno alle persone che soffrono di disturbi alimentari. La giornata inizierà al mattino con i ragazzi delle associazioni e delle realtà sportive che potranno esibirsi e sfidarsi in partite di calcio, pallacanestro e rugby. L’ingresso è gratuito e sarà possibile fare la propria offerta per sostenere appunto le associazioni. Durante la giornata non mancheranno la musica e lo stand gastronomico che accompagneranno il tutto fino al momento clou: il triangolare che, a partire dalle ore 18, vedrà in campo la Nazionale dei Barbuti capitanata da Diego Bazoli dei Bearded Brixia, i giocatori ex Brescia come De Paola, Caracciolo, Zambelli, Hubner e la formazione dei medici ed infermieri. Non mancheranno nemmeno alcune giocatrici del Brescia Femminile.