Non solo serie B, in casa Promoball si lavora alacremente anche per il giovanile.

Qualche anno fa, desiderosa di offrire un percorso di qualitร  alla ragazze bresciane appassionate di pallavolo, la Promoball ha deciso di lasciare la serie A per concentrarsi sul giovanile del nostro territorio. Un cambiamento certo forte, una grande sfida sicuramente, che, di stagione in stagione, sta regalando perรฒ enormi soddisfazioni e grandi risultati e sta portando le nostre giovani a misurarsi con panorami importanti.

A guidare il progetto, in questi cinque anni, รจ stato chiamato Jonny Taramelli che ha saputo gestire ottimi allenatori, ed ha innalzato il livello del nostro settore giovanile, fino a portare le ragazze nel giro della Nazionale e nella squadra federale del Club Italia. E a Jonny, che dalla prossima stagione non vestirร  piรน i colori Promoball, perchรฉ ha deciso di intraprendere un nuovo progetto, vanno i piรน sentiti ringraziamenti da parte di tutta la societร .

ยซCi sarebbe piaciuto continuare a lavorare con lui โ€“ non nega il presidente Costanzo Lorenzotti โ€“ per sviluppare ulteriormente quanto iniziato. A Jonny siamo molto affezionati e non nascondo che questa sua scelta ci ha toccato molto ma, proprio per questo, gli auguriamo il meglio per la sua prossima avventuraยป.

In settimana, sarร  comunicato il nome di chi prenderร  in mano l’ereditร  di Taramelli, del nuovo direttore tecnico che si metterร  al timone del giovanile per far si che questo cresca ancor di piรน e per portare la propria esperienza in tutta la Brescia Volley Academy.

Intanto, quel che รจ certo รจ che il fermento in casa Promoball รจ molto, poichรฉ in cantiere vi sono parecchie cose che, svelate nel corso dell’estate, renderanno questa ancor piรน scoppiettante.

Sicuramente vi saranno volti nuovi a irrobustire ancor piรน lo staff e pure nuovi innesti anche nella dirigenza, perchรฉ le ambizioni sono tante e l’obiettivo รจ quello di continuare ad alzare il livello della realtร  biancorossa.