RadioGiornale del 25 Ottobre 2019 – Pomeriggio

NEWS

Maxi operazione per il controllo del territorio dei carabinieri di Verolanuova, con posti di blocco nella Bassa Bresciana a Bagnolo Mella, Ghedi, Manerbio e Orzinuovi. 450 le persone controllate e 210 i veicoli. L’attività dei militari ha inoltre condotto all’arresto di un cittadino di 40 anni di origine marocchina, irregolare sul territorio nazionale, ma nascosto tra le case popolari di piazza Aldo Moro a Manerbio. Lo straniero era già stato condannato a 2 anni e 3 mesi di carcere per rapina, furto e ricettazione. Durante i controlli sono poi stati denunciati due cittadini rumeni di 20 anni e due sinti sono stati trovati in possesso di carte di credito non di loro proprietà.

Regione Lombardia e’ leader nella produzione suinicola nazionale. In Lombardia vengono allevati 4,3 milioni di suini, ossia la meta’ del totale nazionale. Brescia e’ la prima provincia con 1,4 milioni di capi, seguita da Mantova e Cremona. Sono i dati comunicati dall’assessore regionale lombardo all’Agricoltura Fabio Rolfi nel corso degli Stati Generali della suinicoltura che si sono svolti oggi alla Fiera di Cremona. “Poiche’ le Dop sono portabandiera del Made in Italy nel mondo – ha sottolineato Rolfi – l’aggiornamento dei disciplinari è necessario per garantire ad allevatori e consumatori la qualita’ dei prodotti, che deve essere sempre tutelata, assicurando trasparenza e tracciabilita’. In questi anni ci sono stati dei problemi e in alcuni casi sono mancate. Quello che e’ successo – ha continuato – non deve piu’ succedere, perche’ si e’ rischiato il declassamento delle Dop mettendo a rischio tutto il settore”.

SPORT

Mercoledì 23 ottobre al Museo Santa Giulia si è tenuto un incontro organizzato da Humangest che ha recentemente stretto un accordo con il Brescia Calcio. A presentare la serata è stato il giornalista di Sky Sport Fabio Caressa, al quale abbiamo chiesto le sue impressioni sull’avvio di campionato del club del presidente Cellino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *