Crisi della medicina: l’opinione dei medici bresciani

L’Ordine dei Medici di Brescia, in merito all’iniziativa proposta dalla Federazione nazionale sugli Stati generali della professione medica, ha effettuato un sondaggio tra i propri iscritti per esplorare la presenza di una crisi della medicina e della figura del medico, le ragioni di questa crisi e le possibili vie d’uscita. Il questionario è stato realizzato online e, a rispondere, sono stati 942 iscritti all’Ordine di Brescia.

Inadeguatezza del sistema organizzativo, crisi del rapporto medico-paziente, crisi dei valori sociali e l’eccessivo perso delle ragioni economiche sulle decisioni cliniche sono le ragioni più importanti di questa crisi. In particolare vale la pena soffermarsi sulla crisi del rapporto medico-paziente: è sempre più diffusa infatti l’abitudine di farsi autodiagnosi, attraverso internet, di molte persone. Come si può provare a rispondere a tutto questo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *