RadioGiornale – Ore 12.00

RadioGiornale del 13 Giugno 2019 – Ore 12.00

I Carabinieri di Tavernole Sul
Mella, unitamente ai militari della Stazione Forestale di Marcheno, nel
pomeriggio del 10 giugno scorso hanno denunciato a piede libero un 44 italiano,
residente a Pezzaze, già conosciuto alle forze dell’ordine, in quanto a seguito
di una mirata perquisizione veniva trovato in possesso di numerosi oggetti
sacri prelevati da vari cimiteri della Valle Trompia.

Gli oggetti sacri e le statue,
anche di un certo valore, recuperati dalla Stazione Carabinieri di Tavernole
sul Mella saranno restituiti nei prossimi giorni ai legittimi proprietari.

Tre
maestre
di un asilo nido di
Rodengo Saiano sono state arrestate dalla Squadra Mobile della Questura per maltrattamenti
sui bambini
. La Procura di Brescia aveva chiesto gli arresti
domiciliari, ma il gip ha disposto l’obbligo di firma. L’indagine della Polizia
di Stato sui maltrattamenti era iniziata nel dicembre scorso. L’operato delle
tre maestre è stato ripreso da alcune telecamere installate
dagli inquirenti dopo le prime denunce di un genitore che aveva notato un cambiamento
dell’umore del figlio
e alla luce del racconto di una ex dipendente
dello stesso asilo che denunciò il comportamento scorretto delle colleghe. Le
maestre di asilo sono accusate di maltrattamenti aggravati. Nelle
immagini riprese dalle telecamere, infatti, le tre dipendenti dicono parolacce,
spintonano i bambini. Avrebbero poi inferto punizioni ritenute eccessive come
il mancato cambio del pannolino o la sottrazione del cibo ai bambini.

Si faceva
pagare dall’Ats la visita domiciliare
, anche se a casa del paziente non ci aveva messo piede.  Un modus
operandi che al medico di medicina generale operativo nel Bresciano e pizzicato
dagli inquirenti è costato una condanna a cinque mesi di reclusione
e l’interdizione per un anno dai pubblici uffici (pena sospesa).  I fatti
contestati al medico di famiglia risalgono ad un periodo che va dall’ottobre
del 2015 al marzo 2017
. In questo lasso di tempo più volte avrebbe
dichiarato di essere andato a casa del proprio paziente malato: circostanza poi
smentita da indagini mirate e controlli incrociati.

Gli utentidell’ufficio postale di Molinetto nei prossimi giorni dovranno rivolgersialtrove, per sbrigare pratiche e pagamenti. Gli sportelli che hanno sede nelpalazzo municipale di Mazzano, situato nella frazione, rimarranno infattichiusi da oggi a sabato 15, motivo per cui, fino a venerdì, dalle 8.20 alle13.45, e sabato, dalle 8.20 alle 12.45, quanti avessero bisogni di accedere aiservizi offerti potranno rivolgersi allo sportello dedicato riservatonell’Ufficio postale della frazione di Ciliverghe. Allo stesso saranno incarico consegne di raccomandate e pacchi.

PALCOSCENICO:

Tutto è pronto per la prima semifinale di ELNÒSLive Contest, concorso musicale organizzato da ELNÒS Shopping, ededicato interamente alla musica di qualità, in collaborazione con laPassodopoPasso edizioni musicali di Umberto Labozzetta e la piattaforma ValoryApp. La prima tappa si terrà sabato 15 giugno 2019 a partire dalle ore 17. Sulpalco si esibiranno i primi cinque artisti selezionati tra numerosissimeiscrizioni: Andrea Barbero in arte Si scrive Andy, AmandaVitale, Estel Rona Duo, Giulia Ciarionie Riccardo Berticelli in arte Bertic.

METEO:

PREVISIONE PER VENERDÌ 14 GIUGNO 2019

Stato delcielo: generalmente poconuvoloso per transito di nubi alte e sottili, dal pomeriggio addensamenti suAlpi, Prealpi e pianura occidentale, più compatti dalla sera.
Precipitazioni: assenti, salvo brevi rovesci o isolati temporalidalla sera sui rilievi Alpini e Prealpini centro-occidentali.
Temperature: minime stazionarie o in lieve rialzo, massime inaumento. In pianura minime intorno a 14°C, massime intorno a 29°C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *