RadioGiornale – Mattina

RadioGiornale del 12 Dicembre 2018 – Mattina

In occasione dell’Open Day, sabato 15 dicembre OK School Academy si trasforma in un vero e proprio salone di bellezza, proponendo a tutti coloro che lo desiderino un trattamento estetico su appuntamento, per far conoscere l’offerta formativa 2019/2020. Gli studenti di estetica e di acconciatura, con il supporto dei direttori artistici e dei docenti di OK School Academy, in occasione dell’iniziativa “Belli dentro e fuori”, offriranno ai partecipanti ogni tipo di servizio estetico, ai partecipanti dell’open day di sabato. Dall’acconciatura, con taglio, piega e colore, all’estetica, offrendo servizi di manicure e cambio smalto, pedicure e cambio smalto, trattamento viso, massaggio rilassante, depilazione completa o parziale. Fino al trucco, effettuando ritocco, make-up completo, e make-up specifico. Ad ogni partecipante verrà chiesto di donare un’offerta minima che va dai 5 euro per i singoli trattamenti a 20 euro per la combinazione di più servizi.  Visto il successo di pubblico dello scorso anno, Ok School ha deciso di ampliare nuovamente l’orario di apertura prevedendo l’operatività degli studenti anche la mattina dalle 10, con chiusura dei laboratori alle 18. Il ricavato servirà a finanziare la ong bresciana SCAIP

Ne sono arrivati a centinaia, da mezza provincia di Brescia. Oggi i giochi raccolti dall’associazione Un sorriso per Matteo verranno consegnati ai bambini ricoverati al Civile di Brescia nel reparto di oncoematologia pediatrica. Ma non solo. Da Lumezzane a Montichiari, da Travagliato a Ghedi, dalla Franciacorta al Sebino, per non parlare del Garda: in tantissimi hanno aderito all’iniziativa dal sodalizio colognese. A Natale è vero che si è tutti più buoni. I giochi sono talmente tanti (il triplo dello scorso anno) che Un sorriso per Matteo ha contattato anche l’ospedale di Bergamo.

Da domenica con l’entrata in vigore dell’orario invernale dei treni da parte di Trenitalia sono operativi anche i binari 10 e 11 alla stazione di Brescia. Si tratta dell’ultimo tassello con cui riqualificare lo scalo ferroviario e dando spazio all’alta velocità con mezzi più puntuali. Infatti, le due linee costruite appositamente ospiteranno solo le Frecce e senza doversi mischiare, come accadeva prima, con il traffico regionale. Una soluzione, come fanno sapere da Rete Ferroviaria Italiana, che potrebbe portare all’ulteriore riduzione dei tempi di percorrenza sull’asse Milano-Venezia. Esattamente come gli altri binari, ci si può arrivare anche con gli ascensori e presentano tutti gli elementi e dispositivi di informazione del caso. Di conseguenza, la stazione si può dire completata.

Il corso d’acqua più inquinato d’Europa è nel Bresciano. Un micidiale cocktail di pesticidi e farmaci veterinari – molti dei quali fuorilegge da tempo – e di metalli pesanti ha contaminato in modo forse irreversibile la Roggia Savarona di Quinzano. Il concentrato di «veleni» supera di gran lunga quello degli altri 28 fiumi e canali irrigui di 10 Paesi europei monitorati da Greenpeace. L’attività di analisi – validata da istituti super partes – è contenuta nel report «Il costo nascosto della carne». Greenpeace punta infatti il dito contro l’agricoltura «spinta» della Bassa. «GLI ALLEVAMENTI zootecnici intensivi, le produzioni lattiero-casearie industriali, e il conseguente accresciuto fabbisogno di mangimi, rappresentano una minaccia per l’ambiente e per la nostra salute – spiega Federica Ferrario, responsabile Campagna Agricoltura di Greenpeace Italia -. L’uso eccessivo di antibiotici nelle strutture zootecniche mette a rischio l’efficacia di farmaci vitali.

Ormai la maggioranza delle cerimonie funebri bresciane fa ultima tappa al Tempio crematorio. Erano 4.500 l’anno scorso, a fine novembre 2018 sono diventate quasi cinquemila e 5.032 ad oggi con la previsione di arrivare a 5.400 in chiusura. Il boom viaggia al ritmo di mille cremazioni in più all’anno, e copre oltre il 60 per cento dei funerali. Fra non molto i cimiteri prenderanno a ospitare solo urne cinerarie. Ma Regione Lombardia non ha ancora dato l’autorizzazione all’ampliamento dell’impianto di Sant’Eufemia, unico in provincia, e soprattutto nel periodo invernale i congiunti devono aspettare fino a quattro giorni per avere le ceneri del proprio estinto. Intanto da due anni il Pirellone ha autorizzato un nuovo impianto a Quinzano d’Oglio, che i quinzanesi non vogliono e mai verrà realizzato. L’assessore Valter Muchetti, che ha delega alla materia, si dice pronto a chiedere l’autorizzazione al raddoppio delle due linee esistenti.

SPORT:

Continuano a ritmo serrato gli eventi pugilistici in provincia di Brescia, grazie anche alla fattiva collaborazione fra le società sportive bresciane che ben hanno lavorato fin qui, per promuovere la nobile arte su tutto il territorio.  La Boxe Loreni, in collaborazione con la Mariani Brescia Boxe, organizza per Sabato 15 Dicembre 2018, con inizio alle ore 19,00, in una tecnostruttura allestita appositamente per l’evento in Comune di Azzano Mella (BS) in Via Quinzano n°4, l’ennesima manifestazione pugilistica che prevede alcuni incontri tra pugili dilettanti bresciani e ben quattro incontri tra PRO del Team Loreni di Brescia.

 

PALCOSCENICO:

L’Associazione Comitato E20 San Paolo, con il patrocinio del Comune di San Paolo, organizza I Mercatini di Natale Bei ma Bei. Appuntamento importante quest’anno, si celebra infatti il decimo anno dell’iniziativa. Domenica 16 dicembre tutti a San Paolo per fare un giro sulla ruota panoramica e per scoprire tante altre sorprese!

 

METEO:

PREVISIONE PER MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018

Stato del cielo: da parzialmente nuvoloso a molto nuvoloso su Appennino e pianura meridionale, specie pavese. Sul resto della pianura da poco nuvoloso a nuvoloso, sereno sulle Alpi.
Precipitazioni: assenti eccetto debole neve o nevischio sull’Appennino dal pomeriggio oltre i 500 metri.
Temperature: minime e massime in diminuzione. In pianura minime intorno a -1 °C, massime intorno a 6 °C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *