• Giovanni Allevi a Dis_Play

    Un concerto di Natale superlativo in arrivo a Brescia: il 14 Dicembre Giovanni Allevi salirà sul palco di Dis_PLay al Brixia Forum Read More
  • A Brescia c'è Luca Carboni!

    Luca Carboni, inizia lo SPUTNIK TOUR Sabato 3 novembre 2018, ore 21:30 Gran Teatro Morato - Brescia Il nuovo singolo IO NON VOGLIO Read More
  • Rassegna della Microeditoria: Inventiamo il futuro

    Torna anche quest'anno a Chiari, dal 2 al 4 novembre, la Rassegna della Microeditoria di Chiari in Villa Mazzotti. Se la cultura Read More
  • Il teatro è popolare con la Compagnia Filo di Rame di Palazzolo

    Anche per questo quinto anno di attività la Compagnia Filodirame propone all'interno del Teatro Sociale di Palazzolo sull'Oglio una ricca Stagione Eventi Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

RadioGiornale Sera

  • Mercoledì, 10 Ottobre 2018 13:48
  • Pubblicato in Le Notizie

Radio Giornale di Mercoledì 10 Ottobre -Sera

Sarebbe dovuto a un incidente durante una battuta di caccia quanto avvenuto questa mattina, mercoledì 10 ottobre, a Breno, in alta Valcamonica e verso il Gaver, nel bresciano. Tutto si è verificato intorno alle 9 quando un 64enne di Pertica Bassa era impegnato con il figlio di 28 anni. Pare che il padre si stesse muovendo e a un certo punto il fucile da caccia gli sarebbe caduto ed è esploso un colpo che ha colpito il giovane a una caviglia. L’allerta ai soccorsi ha fatto giungere sul posto i carabinieri e l’elicottero che ha trasferito il ragazzo all’ospedale Civile di Brescia in codice giallo. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Nuova raffica di furti, nelle scorse ore, a Montichiari. I malviventi, in particolare, hanno preso di mira la frazione di Novagli, facendo irruzione in ben sei abitazioni nell’ultimo fine settimana. Il bottino è di denaro, gioielli, computer e altri oggetti di valore per un totale di diverse migliaia di euro. In tutti i casi i ladri sono riusciti a darsi alla fuga prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. A preoccupare, però, è anche il fatto che non si tratta di azioni isolate. Domenica un altro furto è stato messo a segno a Vighizzolo, sempre a Montichiari. Ma nelle ultime ore sono stati segnalati furti anche ad Acquadredda (in quel caso sono riusciti a fuggire dal balcone) e a Isorella. I carabinieri sono al lavoro per scoprire se si tratta della stessa banda e per interrompere il prima possibile le attività criminali del sodalizio.

Quella dei bocconi avvelenati che provocano vittime tra gli animali è una piaga che sembra non conoscere fine nel bresciano. Gli ultimi episodi in ordine di tempo, si sono verificati a Collio, in alta Valtrompia. Tanto che un residente ha segnalato il decesso di tre cani in una settimana a causa della stricnina. Si tratta di un veleno per topi di cui sarebbero stati imbevuti vari pezzi di carne sparsi da qualcuno per il paese. E i tre animali, attirati dai bocconi con l’idea di godersi un pasto, hanno invece perso la vita. Di quanto accaduto sono stati avvisati i carabinieri che hanno raccolto una denuncia contro ignoti e anche allertate le autorità sanitarie. Ora sarà da verificare dove e se ci siano altri generi di questi pezzi “modificati” e chi potrebbe essere stato a compiere un gesto simile.

Palcoscenico:

“Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo” riprende le rappresentazioni in tutta Italia. Il musical - tratto dall’opera di William Shakespeare e prodotto da David e Clemente Zard - torna a calcare il palcoscenico dei principali teatri italiani a grande richiesta di pubblico. Finalmente a Brescia: venerdì 19 Ottobre alle ore 21:30 e sabato 20 Ottobre alle ore 16:00 e 21:30, al Gran Teatro Morato. I biglietti sono disponibili da lunedì 11 giugno su zedlive.com, fastickets.it, presso i punti vendita Fast Ticket e presso le biglietterie del Gran Teatro Geox di Padova e del Gran Teatro Morato di Brescia, e in tutti i punti vendita autorizzati.

Meteo:

Previsione per Giovedì 11 Ottobre

Stato del cielo  in prevalenza da molto nuvoloso a coperto su tutti i settori.

Precipitazioni  da deboli a moderate nella prima parte del giorno, localmente sotto forma di rovescio o temporale, su settori occidentali. Nel pomeriggio graduale coinvolgimento anche dei settori di pianura centro-orientali. Migliora altrove.

Temperature minime senza evidenti variazioni. Massime in diffusa diminuzione, anche marcata sui settori occidentali. Minime in pianura tra 13-16°C, massime tra 16-20°C.

Traffico:

Da segnalare ralentamenti  in tangenziale ovest verso Bovezzo tra Chiesanuova e Via Milano per traffico congestionato.