• Giovanni Allevi a Dis_Play

    Un concerto di Natale superlativo in arrivo a Brescia: il 14 Dicembre Giovanni Allevi salirà sul palco di Dis_PLay al Brixia Forum Read More
  • A Brescia c'è Luca Carboni!

    Luca Carboni, inizia lo SPUTNIK TOUR Sabato 3 novembre 2018, ore 21:30 Gran Teatro Morato - Brescia Il nuovo singolo IO NON VOGLIO Read More
  • Rassegna della Microeditoria: Inventiamo il futuro

    Torna anche quest'anno a Chiari, dal 2 al 4 novembre, la Rassegna della Microeditoria di Chiari in Villa Mazzotti. Se la cultura Read More
  • Il teatro è popolare con la Compagnia Filo di Rame di Palazzolo

    Anche per questo quinto anno di attività la Compagnia Filodirame propone all'interno del Teatro Sociale di Palazzolo sull'Oglio una ricca Stagione Eventi Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

RadioGiornale Ore 12.00

  • Mercoledì, 10 Ottobre 2018 07:34
  • Pubblicato in Le Notizie

RadioGiornale del 10 Ottobre 2018 – Ore 12.00

 

Un altro bresciano con polmonite da legionella è stato ricoverato all'Ospedale Civile. Il paziente, residente in provincia, non dovrebbe essere in pericolo di vita. Il suo caso però rientra a tutti gli effetti nel numero dei contagiati con l'epidemia di polmonite che da ormai quaranta giorni sta mettendo in seria difficoltà molti Paesi della Bassa bresciana orientale. A Montichiari intanto ieri sera un gruppo di cittadini ha deciso di formare un comitato: «Vogliamo sapere tutta la verità», hanno gridato a gran voce.

 

Le biciclette dei rovatesi - e quelle delle decine di pendolari che ogni giorno raggiungono, sulle due ruote, la stazione ferroviaria della capitale della Franciacorta - hanno una nuova casa. Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori per la nuova area parcheggio delle biciclette in viale Lombardia, nel giardino antistante la stazione ferroviaria di Ferrovie Nord sulla linea Rovato-Iseo e di fronte alla stazione FS che serve le linee Milano-Venezia e Brescia-Bergamo. «La zona - spiega il sindaco della cittadina, Tiziano Belotti - sarà recintata e dotata di telecamere, nuova illuminazione e accessibile solo con un'apposita tessera magnetica, un badge che azionerà l'apertura del cancelletto d'ingresso. Il tutto per rendere più ordinato e soprattutto sicuro il posteggio di biciclette per i pendolari». Il nuovo parcheggio, frutto di un accordo tra Ferrovie Nord e Amministrazione comunale, comporta un investimento per le casse comunali di circa 50mila euro. I lavori per il nuovo parcheggio, capace di ospitare circa 150 mezzi, dovrebbero terminare nel giro di alcune settimane, liberando pendolari e ciclisti dall'incubo dei furti delle due ruote, un fenomeno particolarmente intenso nella zona. Malviventi. Poche, però, le denunce, complicando così non poco il lavoro delle forze dell'ordine, Polizia locale in primis.

 

Brescia sarà capitale dei Longobardi per i prossimi due anni. Ieri a Roma il vicesindaco Laura Castelletti ha assunto la presidenza dell'ente di gestione del sito Unesco «I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)», che comprende anche Cividale del Friuli, Castelseprio, Campello sul Clitunno, Spoleto, Benevento e Monte Sant'Angelo. Una carica, questa, che stabilirà a Brescia il coordinamento delle attività svolte nei sette luoghi che compongono il sito, iscritto nel Patrimonio Mondiale nel 2011. E le attività messe in campo dal «circuito» dei Longobardi in questi anni sono un fiore all'occhiello italiano. Uno in particolare, incentrato sul turismo scolastico, sta facendo scuola in Italia. Al punto che a novembre il sito salirà in cattedra a Pompei per spiegare come è stato in grado di mettere in movimento oltre 4mila studenti in poco più di un anno, tutti nel segno dei Longobardi.

 

PALCOSCENICO:
Dal 12 al 14 ottobre a Castegnato (Bs) un'edizione ancora più smart, che guarda alle produzioni Alpine e accoglie le famiglie Si moltiplicano le occasioni per i più piccoli di mettere le mani in pasta (ma questa volta si parla di pasta del formaggio), mentre i gourmet troveranno pane per i loro denti nelle piccole produzioni alpine raccolte in un'apposita area tematica: Malghe zona Alpi.
Sono le novità principali di Franciacorta in Bianco 2018 che prenderà il via ufficialmente venerdì 12 ottobre alle ore 20.00 nel polo fieristico di Castegnato (Bs) e accoglierà i visitatori fino a domenica 14 ottobre (con chiusura alle ore 20.00).

 

METEO:
PREVISIONE PER GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018
Stato del cielo: da molto nuvoloso a coperto sui settori occidentali della regione, brevi schiarite sulla pianura orientale con aumento delle nubi dal pomeriggio.
Precipitazioni: piogge deboli sui settori occidentali della Lombardia, a tratti moderate su Prealpi e Appennino; precipitazioni in estensione verso est tra il pomeriggio e la sera.
Temperature: minime in lieve aumento, massime in calo. In pianura minime intorno a 15 °C, massime intorno a 20 °C.