• Giovanni Allevi a Dis_Play

    Un concerto di Natale superlativo in arrivo a Brescia: il 14 Dicembre Giovanni Allevi salirà sul palco di Dis_PLay al Brixia Forum Read More
  • A Brescia c'è Luca Carboni!

    Luca Carboni, inizia lo SPUTNIK TOUR Sabato 3 novembre 2018, ore 21:30 Gran Teatro Morato - Brescia Il nuovo singolo IO NON VOGLIO Read More
  • Rassegna della Microeditoria: Inventiamo il futuro

    Torna anche quest'anno a Chiari, dal 2 al 4 novembre, la Rassegna della Microeditoria di Chiari in Villa Mazzotti. Se la cultura Read More
  • Il teatro è popolare con la Compagnia Filo di Rame di Palazzolo

    Anche per questo quinto anno di attività la Compagnia Filodirame propone all'interno del Teatro Sociale di Palazzolo sull'Oglio una ricca Stagione Eventi Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

La nuova stagione del Teatro Comunale Odeon

  • Martedì, 18 Settembre 2018 09:43
  • Pubblicato in Palcoscenico

20 anni di programmazione, di intenso lavoro, di cambiamenti. 20 anni di attività costante, di impegno condiviso, di sfide raccolte e vinte, sempre con l’obiettivo di un teatro propositivo e inclusivo, capace di stimolare e divertire, di emozionare e far riflettere, di essere spazio di incontro e di confronto, punto focale di una rete di attività e di persone, luogo che accoglie e riunisce. Per il Teatro Odeon un traguardo raggiunto e uno stimolo a continuare con la convinzione che il teatro sia, e debba essere, un’occasione di crescita per tutta la comunità.

Per celebrare concretamente un anniversario così importante la STAGIONE DEL TEATRO ODEON promossa dal COMUNE DI LUMEZZANE offre 12 spettacoli di prosa in abbonamento, 2 in più rispetto alle Stagione scorsa (a fronte di un aumento minimo sul costo dell’abbonamento, regalando di fatto a chi si abbona l’ingresso a 2 spettacoli).

L’Odeon continua inoltre a proporre le molte e varie iniziative che insieme alla punta di diamante della prosa hanno contribuito a conquistargli un ruolo di primo piano nel panorama culturale bresciano. Anche quest’anno torneranno i Bimbi all’Odeon (con 3 spettacoli e 2 laboratori), le Schegge di cinema (con 12 appuntamenti articolati in 2 sezioni), l’evento lirico dedicato al tenore Giacinto Prandelli, le oltre 20 date della rassegna di tradizioni popolari Vers e Ùs.

Ed a festeggiare degnamente in palcoscenico l’apertura della Stagione il 19 ottobre saranno gli amatissimi Ale e Franz con il loro ultimo spettacolo di grande successo e da tutto esaurito, Nel nostro piccolo.

 

I 12 spettacoli di prosa

Tra graditi ritorni e nuove presenze, anche quest’anno sul palco del Teatro Odeon si alterneranno gli allestimenti più interessanti dei più importanti teatri di produzione e delle compagnie emergenti, con artisti assai diversi per formazione e percorsi ma tutti di vaglia, dai popolari beniamini del pubblico ai giovani talenti, per intraprendere insieme un viaggio nel teatro d’oggi.

 

Al via il 19 ottobre con Ale e Franz

Venerdì 19 ottobre il sipario si aprirà su ALE E FRANZ con il gettonatissimo NEL NOSTRO PICCOLO; accompagnati da una live band, in uno show pieno di battute e gag, musica e canzoni, i due rivisiteranno la loro storia “alla ricerca di un punto di partenza”: quello che dagli esordi ha mosso la loro voglia e ricerca di comicità, nutrita dalla vivace atmosfera milanese e segnata dall’incontro con Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci, artisti grandissimi che hanno illuminato il loro percorso con la consapevolezza di dover mettere, sempre, l'uomo al centro di tutto (prevendita biglietti dal 9 ottobre).

 

Il 30 ottobre un evento unico… con un’attrice a sorpresa 

Sarà davvero un evento unico, un’esperienza condivisa che riserverà sorprese non solo al pubblico ma anche a chi sarà in palcoscenico. Perché l’attrice chiamata a partecipare allo spettacolo dovrà portare in scena un testo che non ha mai letto, senza regia e senza aver mai fatto prove. Scritto nel 2010, a 29 anni, dall’iraniano Nassim Soleimanpour in un momento in cui non aveva possibilità di comunicare con l’esterno del suo paese, WHITE RABBIT RED RABBIT sta girando tutto il mondo, ogni volta con interpreti diversi, da Whoopi Goldberg a Ken Loach e, in Italia, da Lella Costa a Federica Fracassi, da Fabrizio Gifuni a Claudio Gioè, solo per citarne alcuni. E sul palco dell’Odeon, il 30 ottobre ci sarà… un’attrice a sorpresa, il cui nome verrà svelato solo il giorno dell’inaugurazione della Stagione.

A novembre Giacomo in assolo mostra l’anima

GIACOMO PORETTI, meglio conosciuto semplicemente come Giacomo insieme ad Aldo e Giovanni nel trio comico italiano più famoso, arriverà il 13 novembre nell’inedita veste di solista con il suo monologo FARE UN’ANIMA, che raccoglie divagazioni e provocazioni su un organo che i moderni manuali di anatomia non contemplano, ma di cui in ogni tempo e ad ogni latitudine si parla.

 

E la compagnia Gank rilancia con un Poker

Ancora in novembre, venerdì 23, la giovane COMPAGNIA GANK diretta da Antonio Zavatteri porterà uno degli spettacoli-rivelazione della scorsa stagione, un’avvincente dark comedy fra disincanto e crudeltà, bluff e mosse senza scrupoli: POKER, prima commedia dell’attore e autore britannico Patrick Marber, oggi drammaturgo e regista del National Theatre.

Per chiudere il 2018 la potenza visionaria di Lucia Calamaro

La prosa 2018 si chiuderà il 4 dicembre con URANIA D’AGOSTO, una delle ultime fatiche dell’acclamata drammaturga LUCIA CALAMARO (tra i molti riconoscimenti, l’Ubu 2012 per L’origine del mondo, ospitato anche al Teatro Odeon) che ha disegnato un ritratto di donna, accanita lettrice di fantascienza immersa in una solitudine siderale, emblema di un’umanità dolente che cerca rifugio in un improbabile altrove.

 

A gennaio la Stagione riparte con la comicità di Geppi Cucciari

La seconda parte della Stagione prenderà il via il 17 gennaio con GEPPI CUCCIARI, che per il suo ritorno in teatro si cimenterà, con la comicità pungente e attuale che la contraddistingue, nell’appassionante racconto fisico ed emotivo di un mese di vita, con i suoi cicli e i suoi umori, di una donna PERFETTA … o quasi.

Per il Teatro dell’Elfo Libri da ardere in un gioco crudele 

A seguire, il 29 gennaio, l’allestimento firmato TEATRO DELL’ELFO per l’unico testo teatrale della scrittrice di culto Amélie Nothomb. CRISTINA CRIPPA, sua assidua lettrice, mise in scena LIBRI DA ARDERE nel 2006 con un fortunato debutto al Festival Asti Teatro e per alcune stagioni. A una decina d’anni di distanza, lo spettacolo torna in una nuova produzione, con ELIO DE CAPITANI come allora nel ruolo del protagonista di una relazione fra tre personaggi coinvolti in un sottile gioco all’ultimo libro e all’ultima fiammata in una gelida città sotto assedio.

 

A febbraio la Compagnia Premio Ubu Deflorian Tagliarini

La Compagnia DARIA DEFLORIAN E ANTONIO TAGLIARINI arriverà l’8 febbraio con l’importante coproduzione con cui ha conquistato il Premio Ubu 2014, ce ne andiamo per non darvi altre preoccupazioni. Una vicenda forte, ispirata alle drammatiche pagine iniziali del romanzo giallo L’esattore del greco Petros Markaris, in cui quattro pensionate al culmine della crisi economica decidono di compiere un atto estremo per non pesare sulle casse dello Stato.

 

Andrea Chiodi punta sul teatro elisabettiano con La bisbetica domata

Il regista Andrea Chiodi ha lavorato sul linguaggio di Shakespeare e ha scelto il gioco elisabettiano del travestimento per la produzione della BISBETICA DOMATA targata Centro Carcano, che 19 febbraio porterà sul palco dell’Odeon un cast di soli attori uomini, tra cui spiccano i giovani Tindaro Granata, Angelo di Genio e Christian La Rosa, tutti già premiati, a vario titolo e in tempi diversi, con il prestigioso Ubu.

A marzo un’inedita Angela Finocchiaro attorniata da 7 danzatori

Il 13 marzo, in HO PERSO IL FILO, ANGELA FINOCCHIARO si metterà alla prova con linguaggi espressivi per lei insoliti e, attorniata da sette danzatori guidati dall’inventiva del talentuoso coreografo Hervé Koubi, canterà, ballerà e si calerà con irresistibile umorismo nella parte di un’eroina anticonvenzionale dalle tragicomiche avventure.

Ancora a marzo l’Amleto di Francesca Pennini e Collettivo CineticO

FRANCESCA PENNINI, pluripremiata coreografa e drammaturga alla guida del giovane CollettivO CineticO, proporrà il 21 marzo una creazione di ispirazione shakespeariana in cui quattro candidati, votati dal pubblico, saranno in competizione per il ruolo di AMLETO.

 

Ad aprile con il ritorno di Rosario Lisma un’Operazione dal finale esilarante

Dopo il successo di Peperoni difficili e di Bad and Breakfast, ROSARIO LISMA tornerà all’Odeon il 3 aprile per chiudere in bellezza con L’OPERAZIONE, nuova messa in scena che in una concatenazione di situazioni dagli effetti esilaranti smaschera con ironia il mestiere dell’attore.

12 spettacoli, tutti in abbonamento

I titoli che compongono il pacchetto dei 12 spettacoli di prosa: Nel nostro piccolo, White Rabbit Red Rabbit, Fare un’anima, Poker, Urania d’agosto, Perfetta, Libri da ardere, Ce ne andiamo per non darvi altre preoccupazioni, La bisbetica domata, Ho perso il filo, Amleto, L’operazione, sono tutti in abbonamento (intero 160 euro, ridotto 140; rinnovi per i vecchi abbonati dal 14 settembre, nuovi abbonamenti dal 25 settembre).

 

Lumezzane ricorda Giacinto Prandelli

Nel cartellone non mancherà il tradizionale appuntamento lirico per Giacinto Prandelli, in omaggio al tenore lumezzanese dalla carriera internazionale (in data da definire).

2 sezioni per le Schegge di cinema

Le Schegge a cura di Enrico Danesi torneranno con il percorso tra Cinema e Musica (dal 7 novembre) e la nuova sezione Bizzarri cult movie e altre storie curiose (dal 16 gennaio).

3 spettacoli e 2 laboratori per Bimbi all’Odeon

Forte del successo delle precedenti edizioni, Bimbi all’Odeon propone 3 spettacoli per divertire tutti con le mille magie del teatro e 2 laboratori riservati ai piccoli (dal 4 novembre).

I biglietti acquistabili anche online

I biglietti sono acquistabili alla biglietteria del Teatro Odeon, da Punto Einaudi a Brescia e online su vivaticket.

 

Odeon 2018/2019

La Stagione del Teatro Odeon 2018/2019 del Comune di Lumezzane retto dal sindaco Matteo Zani è promossa e coordinata dall’Assessorato alla Cultura rappresentato dall’assessore Rossana Bossini e dal responsabile dell’Area Segreteria e Comunicazione Nicola Salvinelli. La direzione artistica è di Vittorio Pedrali.

Il sostegno di enti e aziende

La Stagione è realizzata con il sostegno di Regione Lombardia-Circuiti Spettacolo dal Vivo e il contributo del Circuito Ministeriale Multidisciplinare C.L.A.P.Spettacolodalvivo, sostenuto da Mibact.

Un particolare ringraziamento va alla Fondazione Asm-Gruppo A2A, alle aziende e agli enti che con il loro contributo hanno sempre reso possibile la realizzazione della Stagione.

 

 

Informazioni  

 

Abbonamenti

Da venerdì 14 a giovedì 20 settembre i rinnovi dei vecchi abbonamenti.

Da martedì 25 a sabato 29 settembre i nuovi abbonamenti.

Il pacchetto di 12 spettacoli in abbonamento:

Nel nostro piccolo • White Rabbit Red Rabbit • Fare un’anima • Poker • Urania d’agosto • Perfetta • Libri da ardere • Ce ne andiamo per non darvi altre preoccupazioni • La bisbetica domata • Ho perso il filo • Amleto • L’operazione

costa 160 euro, 140 il ridotto.

 

 

Biglietti e prevendite

Le prevendite partiranno dal 9 ottobre per il primo spettacolo in calendario, Nel nostro piccolo. Spettacoli Nel nostro piccolo, Perfetta, Ho perso il filo  € 28 intero – 24 ridotto

Altri spettacoli di prosa  € 22 intero - 18 ridotto

Lumezzane ricorda Giacinto Prandelli  € 10 intero - 5 ridotto

Spettacoli Bimbi all’Odeon  € 4 intero - 3 ridotto

Laboratori teatrali per bambini  € 10

Le Schegge di cinema hanno l’ingresso gratuito.

 

 

Vendita biglietti e abbonamenti

Biglietti e abbonamenti si acquistano in prevendita presso il Teatro Comunale Odeon di Lumezzane (Via Marconi 5 – 030 820162) e a Brescia alla Libreria Punto Einaudi (Via Pace 16/a – 030 3757409).

  Per i rinnovi dei vecchi abbonamenti la biglietteria Odeon è aperta: venerdì 14 settembre dalle 18 alle 19.30, sabato 15 settembre dalle 10 alle 13, da lunedì 17 a giovedì 20 settembre dalle 18 alle 19.30; Punto Einaudi da venerdì 14 a giovedì 20 settembre dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19 (lunedì mattina chiuso).

  Per i nuovi abbonamenti la biglietteria Odeon è aperta da martedì 25 a venerdì 28 settembre dalle 18.30 alle 19.30, sabato 29 settembre dalle 11 alle 13; Punto Einaudi da martedì 25 a sabato 29 settembre dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

Per le prevendite la biglietteria Odeon è aperta il martedì e il mercoledì dalle 18.30 alle 19.30 (festivi esclusi); Punto Einaudi tutti i giorni dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19 (lunedì mattina e festivi esclusi).

Vendita nelle sere di spettacolo: la biglietteria apre alle ore 20.

 

Biglietti online

Sarà possibile acquistare (solo a prezzo intero) i biglietti per gli spettacoli teatrali della Stagione anche dal sito www.vivaticket.it (con aggiunta del diritto di prevendita)

 

Orari

L’orario d’inizio degli spettacoli serali di prosa è sempre alle 20.45.

Le Schegge di cinema sono in programma alle 20.30.

Gli spettacoli di Bimbi all’Odeon iniziano alle 16, la biglietteria apre alle 15, i biglietti si acquistano direttamente in teatro prima dello spettacolo.

Ulteriori informazioni alla biglietteria del teatro nei giorni e orari di apertura:

030 820162

www.teatro-odeon.it

 

Data di pubblicazione 18/9/2019