• "Ama e cambia il mondo", il kolossal Romeo e Giulietta arriva a Brescia

    “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo” riprende le rappresentazioni in tutta Italia. Il musical - tratto dall’opera di William Shakespeare e Read More
  • Le mille bolle magiche al Teatro Santa Giulia

    Direttamente dal "Gazillion Bubble Show" di New York: Il più grande spettacolo di Bolle di Sapone mai visto prima con un incredibile Read More
  • Corsa in Maddalena

    Domenica 21 Ottobre torna la 13a Edizione di Corsa in Maddalena, la manifestazione podistica competitiva e non, di 10 km e 200 Read More
  • Sagra d'Autunno a Bassano Bresciano

    Domenica 21 Ottobre Bassano Bresciano (BS) ospita la Sagra d’Autunno: la manifestazione che promuove e propone i profumi, i colori e i Read More
  • Fondazione Brescia Musei: le iniziative della settimana

    IL CORSO DI STORIA DELL'ARTE, LA VISITA IN LINGUA RUSSA ALLA PINACOTECA E LA NUOVA INTERESSANTE PROGRAMMAZIONE DEL CINEMA NUOVO EDEN Week Read More
  • Giovanni Allevi a Dis_Play

    Un concerto di Natale superlativo in arrivo a Brescia: il 14 Dicembre Giovanni Allevi salirà sul palco di Dis_PLay al Brixia Forum Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

RadioGiornale Ore 12.00

  • Giovedì, 09 Agosto 2018 07:29
  • Pubblicato in Le Notizie

RadioGiornale del 9 Agosto 2018 – Ore 12.00

 

Si allunga a undici la conta dei giorni di assenza da casa di Manuela Bailo, la 35enne di Nave inghiottita dal nulla il 28 luglio scorso. Per gli inquirenti il mistero è nel suo telefonino. Per questo il lavoro sui tabulati delle sue utenze è senza soluzione di continuità. Dall'incrocio dei dati dei suoi contattila possibile svolta del giallo.
Più controlli, raddoppio dei varchi elettronici con verifica automatica delle targhe, decollo del progetto «Più vicini, più sicuri» che prevede il coinvolgimento della popolazione. I quartieri si stanno organizzando per un'attiva collaborazione col Comune e con le forze dell'ordine. Il primo gruppo di quartiere - il Vaila - si è costituito. In settembre inizieranno gli incontri di formazione.

 

Ammonta a un milione di euro a fondo perduto la cifra stanziata da Regione Lombardia ai Comuni o alle Unioni dei Comuni da 10 a 30 mila abitanti per superare le barriere architettoniche nei parchi e installare strutture di gioco e sport fruibili anche dai minori disabili. La proposta e' dell'assessore a Politiche sociali, abitative e disabilità Stefano Bolognini.
Al di là dei «fuoriclasse», il basso lago di Garda è terra di paesi piccoli, ma dai grandi numeri. E così, sul «ring» delle presenze turistiche, i colossi non vincono per ko, anzi. La fotografia è relativa al 2017: per i risultati dei flussi turistici 2018, che le prime proiezioni danno leggermente in flessione rispetto all'anno precedente per lo più a causa di una più serena situazione internazionale, bisognerà naturalmente aspettare la fine della bella stagione, l'analisi dei dati e la loro trasmissione. Intanto, però, si guarda indietro. E il 2017 è stato un anno meraviglioso. Meraviglioso per i fuoriclasse, Sirmione in testa, che ha sfiorato il milione e 360mila presenze, ma anche per i centri più piccoli, che hanno registrato numeri a dir poco sorprendenti. È il caso di San Felice del Benaco, ad esempio, che ha sfondato il tetto delle 700mila presenze.

 

Quattro incendi in una settimana. Ad essere interessate dalle fiamme sono state le sterpaglie di ben quattro rotonde. Ed ora a Leno è caccia al piromane.Il primo intervento è scattato la scorsa settimana in località Risparmio dove alcuni automobilisti hanno segnalato alla Polizia Locale fuoco e fumo a causa dell'erba secca che stava andando a fuoco. Sul posto oltre ad una pattuglia del comando lenese sono giunti i Vigili del Fuoco volontari di Verolanuova che hanno presto domato le fiamme.
Scenario simile al pomeriggio lungo la strada provinciale 668 alla rotonda in località Bogalei. Il terzo il giorno seguente a Castelletto e l'ultimo oggi pomeriggio di nuovo a Leno. Gli incendi che si sono sviluppati ad un paio di ore di distanza hanno indotto il Comando a ipotizzare anche si potesse trattare di un fatto doloso. Certo sono da considerare le temperature altissime di questi giorni e che era appena stata tagliata l'erba e seccandosi può aver innescato le fiamme o un mozzicone di sigaretta gettato da qualche automobilista di passaggio.
Non si esclude però l'ipotesi che ci sia qualcuno che si diverta a fare queste bravate e gli agenti stanno compiendo le verifiche del caso.

 

PALCOSCENICO:
Non solo musei civici a ingresso gratuito fino al 19 Agosto, ma anche i Giovedì al museo arricchiscono la proposta culturale cittadina di Agosto: oggi, il 16 e il 23 agosto i Giovedì sera ci saranno visite coinvolgenti per immergersi nell'atmosfera delle immagini catturate dall'obiettivo fotografico di Scianna e dei fotografi della Collezione Trevisan. Un itinerario suggestivo tra gli scatti del primo grande fotografo Magnum italiano e tra le quaranta "coppie" "vintage" selezionate da Trevisan e provenienti dallo sguardo dei più grandi fotografi mondiali.

 

METEO:
PREVISIONE PER VENERDÌ 10 AGOSTO 2018
Stato del cielo: nuvoloso o molto nuvoloso.
Precipitazioni: diffuse a carattere di rovescio e temporale: fin dalla notte a partire dai settori occidentali, in estensione in mattinata ai restanti settori. Da metà pomeriggio fenomeni tendenti ad attenuarsi ed esaurirsi a partire dai settori alpini occidentali, residui in serata sui settori orientali. I fenomeni localmente potranno risultare anche di forte intensità.
Temperature: minime e massime in calo. In Pianura minime intorno a 20°C, massime intorno a 30°C