• Continua la Sagra del Contadino di Mairano

    Coltiviamo la tradizione: è questo il motto della XIV edizione della Sagra del Contadino di Mairano, appuntamento entrato nel cuore di migliaia Read More
  • Aperte le iscrizioni per il Canta Sulzano del 5 ottobre

    Nell'ambito della 14^ Sagra del Cinghiale in programma a Sulzano, per la giornata di venerdì 5 ottobre - alle ore 20:30 -, è previsto Read More
  • Eatinero a Cremona

    Dal 28 al 30 settembre, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona​, in collaborazione con Confesercenti della Lombardia Orientale, Read More
  • La nuova stagione del Teatro Comunale Odeon

    20 anni di programmazione, di intenso lavoro, di cambiamenti. 20 anni di attività costante, di impegno condiviso, di sfide raccolte e vinte, Read More
  • Luca Carboni al Gran Teatro Morato

    Sabato 3 Novembre al Gran Teatro Morato c'è Luca Carboni! “Una grande festa” fin dal primo ascolto suona come uno dei grandi Read More
  • Angelo Pintus torna a Brescia

    Dopo il grande e crescente successo degli ultimi anni, Angelo Pintus è pronto a tornare in tour nei principali teatri italiani. A Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Difendersi dal caldo con un buon gelato

  • Mercoledì, 04 Luglio 2018 13:29
  • Pubblicato in Palcoscenico

I consigli della food designer bresciana, Ilaria Forlani.

 

È l'astro nascente del food design, ma lei ama definirsi una "creativa golosa".

 

 

Ilaria Forlani, premiata lo scorso dicembre come Food Designer 2017 ai Foodcommunity Awards di Milano, è la pastry chef che con il suo brand Glacé ha dato una nuova immagine e nuove forme al gelato.

 

 

Con l'arrivo del grande caldo, sono tanti i follower che anche sui social le chiedono consigli su come riconoscere un buon gelato artigianale.

 

 

«Non facciamoci ingannare dall'apparenza: quello artigianale, specialmente se si tratta dei gusti di frutta, presenta colori tenui e poco accesi.» spiega Ilaria Forlani che entra nei dettagli: «Un gelato troppo freddo è indicativo di un utilizzo eccessivo di acqua; un buon gelato artigianale presenta una consistenza cremosa senza grumi di ghiaccio con un gusto ben riconoscibile».

 

 

La giovane designer, scelta di recente per curare una rubrica sulla prestigiosa rivista di settore GELATO Artigianale, invita sempre a scegliere solo gusti di stagione: «Una gelateria seria lavora sempre e soltanto con ingredienti stagionali e – ovviamente – con materie prime di alta qualità. Anche costo di deludere chi chiede il gusto fragola in pieno inverno. Il gelato artigianale, contrariamente a quello che si può pensare, prevede una preparazione lunga e complessa, con alcune fasi decisamente delicate.».

 

 

Ilaria Forlani, che in autunno aprirà il suo Glacé Sweet Concept Store a Milano, ricorda infine che «i gusti frutta devono essere senza lattosio e devono avere la stessa consistenza delle creme. E, in caso di intolleranze, nessun timore nel fare domande: le vere gelaterie artigianali non avranno problemi a condividere la lista degli ingredienti».

 

 

Data di pubblicazione: 4/7/2018