• "Ama e cambia il mondo", il kolossal Romeo e Giulietta arriva a Brescia

    “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo” riprende le rappresentazioni in tutta Italia. Il musical - tratto dall’opera di William Shakespeare e Read More
  • Le mille bolle magiche al Teatro Santa Giulia

    Direttamente dal "Gazillion Bubble Show" di New York: Il più grande spettacolo di Bolle di Sapone mai visto prima con un incredibile Read More
  • Corsa in Maddalena

    Domenica 21 Ottobre torna la 13a Edizione di Corsa in Maddalena, la manifestazione podistica competitiva e non, di 10 km e 200 Read More
  • Sagra d'Autunno a Bassano Bresciano

    Domenica 21 Ottobre Bassano Bresciano (BS) ospita la Sagra d’Autunno: la manifestazione che promuove e propone i profumi, i colori e i Read More
  • Fondazione Brescia Musei: le iniziative della settimana

    IL CORSO DI STORIA DELL'ARTE, LA VISITA IN LINGUA RUSSA ALLA PINACOTECA E LA NUOVA INTERESSANTE PROGRAMMAZIONE DEL CINEMA NUOVO EDEN Week Read More
  • Giovanni Allevi a Dis_Play

    Un concerto di Natale superlativo in arrivo a Brescia: il 14 Dicembre Giovanni Allevi salirà sul palco di Dis_PLay al Brixia Forum Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

RadioGiornale Sera

  • Martedì, 15 Maggio 2018 13:43
  • Pubblicato in Le Notizie

RadioGiornale del 15 Maggio 2018 - Sera


Auto sbatte contro un muro per evitare un'altra macchina: l'incidente è avvenuto a Palazzolo in via Levadello. La dinamica è ancora al vaglio degli agenti della Polizia Locale intervenuti sul posto. Quello che sembra però abbastanza chiaro è che un'auto sia finita contro un muro per paura di colpire un'altra macchina che usciva dallo stop. Inizialmente si è temuto il peggio per la ragazza di 22 anni che alla guida della sua Volkswagen è andata a sbattere contro un muro. Il fatto è avvenuto all'altezza dell'incrocio tra via Lombardia e via Levadello. Dallo stop di via Levadello è uscita una Citroën guidata da un ragazzo. L'impatto non c'è stato. Ma nessuno dei due è grave. La ragazza è stata trasportata all'ospedale di Chiari in codice verde.

 

Un'esca abbandonata sul lungolago. Probabilmente dimenticata da un pescatore. Tanto è bastato a tramutare il tranquillo pomeriggio di una bimba di 7 anni, a spasso con mamma e sorellina a Desenzano in una brutta disavventura. Non senza che la solidarietà di tre persone rendesse meno amara la giornata. Era tardo pomeriggio quando la bimba, che abita con la famiglia nella cittadina gardesana, si è avvicinata alla ringhiera che delimita il lungolago Battisti all'altezza dell'imbarcadero per guardare i pesci nel lago. Quando si è girata ha avvertito una fitta ad una gamba. E ci è voluto un attimo per capire cosa fosse quell'oggetto che appariva aggrappato agli abiti (ma purtroppo non solo a quelli): un'esca a forma di pesce, si presume – col senno di poi – lasciata appesa alla ringhiera e comprensibilmente non vista dalla piccola. Pochi istanti e è stato chiaro che l'amo aveva già ferito la piccola. E' stato a quel punto che l'intervento di tre persone per caso in quel punto del lungolago ha consentito di gestire al meglio la situazione alla mamma comprensibilmente in difficoltà, tanto più che aveva con sé anche la figlia minore di appena 11 mesi. Sono intervenuti delle turiste straniere e a dar man forte alle due donne si è aggiunto un dipendente di Navigarda che, vista la situazione, si è affrettato a portare un kit di pronto soccorso. Sono stati invece i volontari della Croce rossa di Rivoltella a condurre la piccola al Pronto soccorso di Desenzano. Qui, la bimba è stata sottoposta ad anestesia locale per l'estrazione dell'esca, precedentemente tranciata con una tenaglia. Quindi le vaccinazioni del caso, e da ultimo la segnalazione alla Polizia Locale che cercherà di fare luce sull'episodio.

 

PALCOSCENICO:
Domenica 20 Maggio a Palazzo Cigola Martinoni protagonisti il vintage e l'handmade. Ancora pochi giorni e torna, con la sua sesta edizione, "Comepiaceame", evento dedicato all'handmade e vintage, una mostra mercato all'interno del parco dello splendido palazzo Cigola Martinoni dove poter acquistare pezzi unici tra accessori, abiti, bijoux e oggetti d'arredo, scelti tra le creazioni e le proposte di circa cento espositori selezionati. Tante curiosità del mondo della moda e del vintage, proposte di creatività di tanti giovani stilisti emergenti e designers, ma anche di ricerca per un vintage selezionato. Comepiaceame è anche musica, di quella buona e dal vivo. Questa nuova edizione ospiterà nel pomeriggio il gruppo Les Touches Louches, direttamente da Bologna. Les Touches Louches mescoleranno sonorità mediterranee, esplorazioni nella musica gitana, atmosfere sognanti e bruschi ritorni alla realtà del presente.

 

TRAFFICO:
Rallentamenti sulla SS45BIS in direzione nord nel territorio tra i comuni di Castenedolo e Mazzano e sulla SP469 in direzione nord tra Palazzolo e Capriolo.

 

 

METEO:
Le previsioni per Mercoledì 16 Maggio 2018:
Stato del cielo: al mattino poco o parzialmente nuvoloso, nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi sui rilievi, in modo irregolare anche sulla Pianura. In serata tendenza ad attenuazione della nuvolosità ovunque.
Precipitazioni: nel pomeriggio possibili rovesci o temporali sparsi su Alpi e Prealpi, poco probabili ma non del tutto esclusi sulla Pianura.
Temperature: minime in calo, massime in marcato aumento. In pianura minime intorno a 11 °C, massime intorno a 21 °C.