• A Padernello cose mai viste

    Il Castello di Padernello ospiterà il 12 e 13 maggio 2018 la prima edizione dell'evento handmade e riciclo "Padernello Cose Mai Viste". Read More
  • Appuntamenti ai Musei bresciani

    Una settimana tutta da vivere per diffondere conoscenza e cultura con un calendario ricchissimo tra mostre, eventi e linguaggi espressivi differenti, anche Read More
  • Anastacia arriva a Brescia!

    La leggenda del pop Anastacia – la fantastica voce dietro ai clamorosi successi 'I'm Outta Love' e 'Left Outside Alone' – torna in Europa Read More
  • Fabri Fibra: le Vacanze Tour 2018

    Lunedì 9 luglio in Piazza Loggia a Brescia. Dopo il grande successo del tour autunnale nei più importanti club d'Italia, durante il Read More
  • I Franz Ferdinand a Tener-A-Mente

    Tra le migliori band del panorama indie-rock mondiale, i Franz Ferdinand hanno pubblicato lo scorso 9 febbraio su etichetta Domino "Always Ascending", Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Giulio Tampalini al cinema

  • Mercoledì, 11 Aprile 2018 13:06
  • Pubblicato in Palcoscenico

L'anteprima del Video WARNER "Danza de La Vida Breve" (Manuel De Falla) di Giulio Tampalini si terrà a Brescia, presso il Teatro Eden, giovedì 12 aprile alle 18.00, con ingresso libero.

 

 

INTERVERRANNO:

GIULIO TAMPALINI,

chitarrista, concertista

Artista Warner Classics

 

 

PAOLO TONDO

Direttore Warner Classics Italia

ANTONIO D'ALESSANDRO

Accademia della Chitarra di Brescia

Direttore "1000 Chitarre in Piazza"

 

 

ANDREA COMINOLI

Regista del video

"I Difficili" Brescia

 

 

PRESENTAZIONE:

 

 

La musica che diventa luogo dell'immaginazione, desiderio e, alla fine, raggiungimento di una dimensione completa del vivere.

Queste sono le premesse del nuovo video clip ufficiale del chitarrista bresciano, conosciuto nel mondo, Giulio Tampalini che, nella fitta trama ritmica della Danza de la Vida Breve di De Falla ci accompagna verso la scoperta delle infinite sfumature che stanno dietro l'interpretazione di un'opera musicale. La sua chitarra diventa mezzo, tramite, guida. Accanto a lui c'è Anna Meyer, una ragazza giovane, di una bellezza delicata e sognante, che vagando per una città moderna si trova sempre più attratta da un richiamo quasi ancestrale, l'attrazione verso il suono, verso l'energia potente della musica, che le schiude, suono dopo suono, nuovi panorami interiori.

La produzione del video clip è completamente bresciana ed è affidata ad uno dei team più validi ed esperti del settore, I Difficili, con la regia di Andrea Cominoli, che insieme alla sua squadra di tecnici e artisti ha realizzato un'opera unica nel suo genere, che si pone come nuovo traguardo e riferimento per l'intero settore della video produzione musicale.

Il video verrà presentato in anteprima nazionale giovedì 12 aprile alle ore 18 al Teatro Eden di Brescia, con proiezione in 4K sullo schermo cinematografico e uscirà ufficialmente il 13 aprile sul canale Youtube Warner Classic Italy.

Giulio Tampalini sarà presente e suonerà alla chitarra alcuni brani dal vivo. Insieme a lui ci sarà tutto il team dei Difficili, con il regista del video Andrea Cominoli, il Direttore Warner Classics Italia Paolo Tondo e Antonio D'Alessandro, production manager del video clip, con tanti altri artisti bresciani.

 

TRAILER VIDEO:

https://www.youtube.com/watch?v=fazGdU7v2RU&feature=youtu.be

 

GIULIO TAMPALINI

 

Giulio Tampalini è oggi uno dei più conosciuti e carismatici chitarristi classici europei. Vincitore del Premio delle Arti e della Cultura nel 2014, oltre 25 dischi solistici all'attivo, si è imposto in alcuni dei maggiori concorsi di chitarra, a cominciare dal primo premio al Concorso Internazionale "Narciso Yepes" di Sanremo (presidente della giuria Narciso Yepes), al T.I.M. di Roma nel 1996 e nel 2000 e al "De Bonis" di Cosenza, fino alle affermazioni al "Pittaluga" di Alessandria, al "Fernando Sor" di Roma e al prestigioso "Andrès Segovia" di Granada, tiene concerti da solista e accompagnato da orchestre sinfoniche in tutta Italia, Europa, Asia ed America (Teatro La Fenice Venezia, Parco della Musica Roma, Shubert Theatre Tremont Boston U.S.A., Teatro Renascença Porto Alegre BRAZIL, Ithaca College New York U.S.A., Qintai Grand Theatre Wuhan CHINA, Cearte Arts Centre Baja California MEXICO, Muhsin Ertuğrul Theatre Istanbul TURKEY, Safadi Foundation LEBANON, Nadine ChaudierThetre Avignon FRANCE, Musée International de la Croix-Rouge Geneve SWITZERLAND, Salle Jacques Huisman Théâtre National Bruxelles BELGIUM ecc). Nel 2001 ha partecipato al Concerto di Natale in Vaticano in onore del Papa. Numerose sono le sue collaborazioni musicali, tra cui quella con le prime parti dell'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Il suo doppio CD "Francisco Tarrega: Opere complete per chitarra" è stato premiato nel 2006 con la Chitarra d'Oro al Convegno Internazionale di Chitarra di Alessandria come Miglior CD dell'anno. Tra i numerosi dischi che ha pubblicato, moti hanno ottenuto consensi unanimi e premi della critica: il "Concierto de Aranjuez" di Joaquin Rodrigo per chitarra e orchestra, con l'Orchestra del Festival Internazionale Arturo Benedetti Michelangeli, le Opere e Sonate per chitarra di Angelo Gilardino, la raccolta completa delle Sei Rossiniane di Mauro Giuliani, il Concerto n. 1 op. 99, il Quintetto op. 143 e il Romancero Gitano di Mario Castelnuovo-Tedesco, con l'Orchestra Haydn di Bolzano, l'opera completa per chitarra di Miguel Llobet e un DVD contenente tutte le opere per chitarra sola di Heitor Villa-Lobos, progetto realizzato per la prima volta al mondo su video. Nel 2016 ha scritto un libro dal titolo "La Musica è Felicità", in collaborazione con Marcello Tellini, in vendita in tutte le librerie italiane (Edizioni Infinito). Giulio Tampalini è docente di Conservatorio e tiene regolarmente corsi e masterclass in tutta Italia e all'estero. Dal 2017 è artista Warner Classics, con cui ha registrato il CD "The Spanish Guitar".

 

Data di pubblicazione 11/04/2018