• A Padernello cose mai viste

    Il Castello di Padernello ospiterà il 12 e 13 maggio 2018 la prima edizione dell'evento handmade e riciclo "Padernello Cose Mai Viste". Read More
  • Appuntamenti ai Musei bresciani

    Una settimana tutta da vivere per diffondere conoscenza e cultura con un calendario ricchissimo tra mostre, eventi e linguaggi espressivi differenti, anche Read More
  • Anastacia arriva a Brescia!

    La leggenda del pop Anastacia – la fantastica voce dietro ai clamorosi successi 'I'm Outta Love' e 'Left Outside Alone' – torna in Europa Read More
  • Fabri Fibra: le Vacanze Tour 2018

    Lunedì 9 luglio in Piazza Loggia a Brescia. Dopo il grande successo del tour autunnale nei più importanti club d'Italia, durante il Read More
  • I Franz Ferdinand a Tener-A-Mente

    Tra le migliori band del panorama indie-rock mondiale, i Franz Ferdinand hanno pubblicato lo scorso 9 febbraio su etichetta Domino "Always Ascending", Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

RadioGiornale Ore 12.00

  • Giovedì, 11 Gennaio 2018 08:25
  • Pubblicato in Le Notizie

RadioGiornale dell'11 Gennaio 2018 - Ore 12.00

 

Si è aperta all’insegna della tensione la giornata di oggi a Calcinato dove sono in corso alcuni lavori con l’uso di trivelle lungo la linea Brescia-Verona per l’alta velocità ferroviaria in via Sant’Anna. Alcuni attivisti contrari all’opera, infatti, hanno compiuto un blitz intorno alle 8 e con tanto di striscioni e interrompendo i cantieri. Ci sarebbero stati anche momenti di tensione con le aziende che stanno compiendo i lavori.

 

E’ rimasto coinvolto anche un bresciano di 54 anni, per fortuna restando illeso, in un tragico incidente stradale avvenuto ieri sulla provinciale 33 a Gazzo di San Pieve di Giacomo, in provincia di Cremona. E’ accaduto poco prima delle 10,30 quando un’auto è stata colpita da un camion condotto dal bresciano nei pressi dell’incrocio tra via Postumia e la provinciale. Lo scontro è stato talmente violento che la vettura, una Bmw, è poi finita in un fossato lungo la strada. Sul mezzo erano presenti Claudio De Leporini, comandante del Nucleo Investigativo dei carabinieri di Cremona e la moglie Amantia Sula deceduta sul colpo. Il militare, invece, ha subito ferite serie, ma non tali da destare pericolo di vita. La Polizia stradale cremonese ha ricostruito la dinamica e sta continuando a vagliare ogni elemento con la procura che indaga. Sul posto tra i soccorsi sono intervenuti i vigili del fuoco, oltre a due ambulanze, l’automedica e l’elicottero proveniente dall’ospedale Civile di Brescia.

 

Nell’ambito delle continue attività di monitoraggio del Territorio da parte degli equipaggi delle forze di polizia nella città di Brescia, è stata disposta dal Questore la chiusura del “Bar Camozzi”, in Via Camozzi e del “Mini Market per la casa” . Entrambi i provvedimenti scaturiscono dagli esiti dei numerosi controlli, per la presenza di individui legati al contesto criminale degli stupefacenti e della tossicodipendenza. Alla luce di ciò, accertato che entrambi gli esercizi commerciali risultano essere abituale ritrovo di persone con pregiudizi per reati in materia di stupefacenti, tenuto conto che, il titolare del bar non si è adoperato per garantire le condizioni minime di legalità nella gestione del proprio locale, il Questore ha disposto la sospensione dell’attività dal 9 gennaio per un periodo di 20 giorni al “Bar Camozzi” e di 15 giorni al “Mini Market” .

 

PALCOSCENICO:

Sessant'anni di fiera. Lonato del Garda è pronta e fiera di festeggiare lo storico traguardo in grande stile, dal 19 al 21 gennaio 2017. Molti gli eventi in programma già prima del 17 gennaio, ricorrenza di Sant'Antonio abate a cui la Fiera regionale agricola, artigianale e commerciale di Lonato del Garda è da sempre ispirata: più di una tradizione, un evento che è radice e cuore della comunità lonatese del basso Garda, una kermesse che da 60 anni unisce il sapore della tradizione con la voglia di innovazione.

 

METEO:

PREVISIONE PER VENERDÌ 12 GENNAIO 2018

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso con nebbie sulla Pianura nella notte e al mattino, verso sera nubi medio-alte in arrivo da est sui settori orientali della regione.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime in lieve calo, massime stazionarie o in lieve aumento. In Pianura minime attorno a 2 °C massime attorno a 9 °C