• Giovanni Allevi a Dis_Play

    Un concerto di Natale superlativo in arrivo a Brescia: il 14 Dicembre Giovanni Allevi salirà sul palco di Dis_PLay al Brixia Forum Read More
  • A Brescia c'è Luca Carboni!

    Luca Carboni, inizia lo SPUTNIK TOUR Sabato 3 novembre 2018, ore 21:30 Gran Teatro Morato - Brescia Il nuovo singolo IO NON VOGLIO Read More
  • Rassegna della Microeditoria: Inventiamo il futuro

    Torna anche quest'anno a Chiari, dal 2 al 4 novembre, la Rassegna della Microeditoria di Chiari in Villa Mazzotti. Se la cultura Read More
  • Il teatro è popolare con la Compagnia Filo di Rame di Palazzolo

    Anche per questo quinto anno di attività la Compagnia Filodirame propone all'interno del Teatro Sociale di Palazzolo sull'Oglio una ricca Stagione Eventi Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

RadioGiornale Mattina

  • Lunedì, 04 Dicembre 2017 14:06
  • Pubblicato in Le Notizie

RadioGiornale del 5 dicembre 2017 - Mattina

La notte principale del fine settimana tra sabato 2 e domenica 3 dicembre è stata contraddistinta dai controlli delle forze dell’ordine. I carabinieri si sono mossi soprattutto tra piazza Arnaldo, Tebaldo Brusato già finita nel mirino e via Trieste per quanto riguarda Brescia città. Ma altre pattuglie, di Chiari, hanno agito in Franciacorta, così come la polizia stradale di Montichiari, Salò e Desenzano si è messa in movimento nella zona del basso lago di Garda. In città i militari hanno trovato tracce di sostanze stupefacenti tra quattro ragazzi che hanno segnalato alla prefettura di Brescia in quanto consumatori di droghe. Nella zona della Franciacorta, invece, le forze dell’ordine si sono appostate lungo la provinciale 11. Prima sono dovuti intervenire con un’ambulanza vicino a un locale di Adro a causa di una rissa, accesa dopo un diverbio, tra due ragazze e due stranieri. Uno di questi due sembra conoscesse le giovani, poi la situazione è tornata alla normalità, con le ragazze medicate e subito a divertirsi nel locale. Nel parcheggio della nota discoteca Number One, invece, sono state controllate circa 30 auto e 40 persone. Tra loro, cinque uomini dai 24 ai 47 anni che stavano per entrare a godersi la serata si sono visti presentare una denuncia per guida in stato di ebrezza e ritirata la patente. Un altro 25enne è finito nei guai, con una denuncia per porto di oggetti atti ad offendere Gli agenti della stradale sul Garda, invece, hanno controllato 46 mezzi e 71 persone ritirando 10 patenti e togliendo 131 punti per troppo alcol alla guida.

E’ stata un’uscita di strada tremenda quella che è capitata a Vallio Terme ad un uomo di 30 anni residente in provincia di Bergamo. Il 30enne, mentre percorreva le curve sulla strada del Colle di Sant’Eusebio, ha perso il controllo del proprio mezzo ed è precipitato per circa 300 metri nella scarpata sottostante. A ritrovare il veicolo sono stati dei cacciatori della zona che, spaventati, hanno subito controllato se nell’abitacolo ci fosse qualcuno. Dopo aver verificato che nella macchina abbandonata in fondo alla scarpata non c’era nessuno hanno quindi deciso di chiamare i carabinieri che, grazie al numero di targa, sono risaliti al proprietario del veicolo. L’uomo, il giovane bergamasco, era risalito dalla scarpata con le sue gambe dopo l’incidente e aveva avvisato i propri parenti, che lo avevano poi accompagnato al pronto soccorso: per lui nessun trauma serio.

 

SPORT

E’ una Centrale McDonald’s incredibile sotto tutti punti di vista quella vista in campo contro la Vbc Mondovì. I Tucani alternano momenti di grandissima pallavolo ad altri di totale defaillance (soprattutto in corrispondenza del ritorno degli avversari), ma la grinta ed il cuore di un grande gruppo, hanno regalato al pubblico del Sanfilippo emozioni , in una giornata che ha rivisto in tribuna: il Presidentissimo Giuseppe Zambonardi. La squadra di casa porta a casa 3  punti determinanti, in un match giocato a tratti benissimo, a tratti con momenti di black out sopperiti dal grande cuore, e dalla voglia di vincere. Alberto Cisolla grande protagonista con 29 punti.

 

PALCOSCENICO

Saranno oltre 120 gli espositori che prenderanno parte all'edizione 2017 dellaFiera del Torrone di Carpenedolo, un'iniziativa ormai entrata nella tradizione e che accontenta tutti i golosi con numerose tipologie di torrone e gli stand gastronomici tra i quali non manca quello dedicato al Malfatto. La manifestazione sarà aperta dalle 10 alle 20 con l'eccezione della Pista di ghiacciodi Piazza Matteotti che sarà aperta fino alle 22. Ospite d'onore sarà Babbo Nataleche arriverà con i suoi aiutanti. Inoltre l'arrivo di Santa Lucia, il risotto di Sergio Barzetti, i mercanti principianti, gli artisti di strada e molto altro.

 

METEO

Le previsioni del tempo per martedì 5 dicembre: sulle Alpi di confine nuvoloso tendente a poco nuvoloso dal mattino; altrove sereno o poco nuvoloso salvo possibili velature sparse fino al mattino. Precipitazioni assenti. Temperature minime stazionarie o in lieve aumento, massime in moderato o forte aumento.