• A Padernello cose mai viste

    Il Castello di Padernello ospiterà il 12 e 13 maggio 2018 la prima edizione dell'evento handmade e riciclo "Padernello Cose Mai Viste". Read More
  • Appuntamenti ai Musei bresciani

    Una settimana tutta da vivere per diffondere conoscenza e cultura con un calendario ricchissimo tra mostre, eventi e linguaggi espressivi differenti, anche Read More
  • Anastacia arriva a Brescia!

    La leggenda del pop Anastacia – la fantastica voce dietro ai clamorosi successi 'I'm Outta Love' e 'Left Outside Alone' – torna in Europa Read More
  • Fabri Fibra: le Vacanze Tour 2018

    Lunedì 9 luglio in Piazza Loggia a Brescia. Dopo il grande successo del tour autunnale nei più importanti club d'Italia, durante il Read More
  • I Franz Ferdinand a Tener-A-Mente

    Tra le migliori band del panorama indie-rock mondiale, i Franz Ferdinand hanno pubblicato lo scorso 9 febbraio su etichetta Domino "Always Ascending", Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

RadioGiornale Pomeriggio

  • Mercoledì, 11 Ottobre 2017 06:53
  • Pubblicato in Le Notizie

RadioGiornale dell'11 Ottobre 2017 - Pomeriggio

 

Si ribalta con il camioncino dell'Esselunga, esce illeso dall'abitacolo e lascia il veicolo nel campo. Il mattino seguente alcuni passanti hanno avvertito il 112, temendo che qualcuno fosse incastrato tra le lamiere. L'allarme è scattato ieri dalla frazione Duomo di Rovato. Sul posto, via Sant'Andrea, si sono precipitati i vigili del fuoco, la polizia stradale e un'ambulanza in codice rosso. Al loro arrivo, però, i soccorritori hanno subito capito che non c'era nessuno da salvare: l'incidente era avvenuto parecchie ore prima, nel tardo pomeriggio di lunedì. Nonostante la spaventosa dinamica, il conducente del camioncino non si sarebbe fatto nemmeno un graffio e, dopo vani tentativi di recuperare il mezzo, lo avrebbe lasciato in mezzo al campo con l'intenzione di rimuoverlo il giorno seguente.

 

Oggi è la Giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze, proclamata dall'ONU per la promozione dei diritti delle giovanissime in ogni parte del mondo. Il Comune di Brescia ha accolto l'invito di Terre des Hommes e di Anci, promotori della campagna #Indifesa, partecipando alle iniziative di sensibilizzazione e illuminando di arancione, nella notte di mercoledì 11 ottobre, il Palazzo della Loggia.

 

SPORT:

Vanessa Ferrari è rientrata in Italia dopo il drammatico infortunio ai mondiali di Montreal: la rottura del tendine d'Achille è avvenuta mentre eseguiva un flick tempo nella seconda diagonale del suo esercizio al corpo libero, difficoltà inserita al posto del doppio teso con il quale si era guadagnata l'accesso alla finale. La ventisettenne ginnasta bresciana è passata a far visita alle compagne di squadra della Brixia al Palalgeco e nel pomeriggio è stata visitata dal professor Guido Zattoni, in Poliambulanza, per l'infortunio al tendine d'Achille.

 

Nemmeno il tempo di godere della bella vittoria con Bolzano che i ragazzi dell'Atlantide pallavolo Brescia sono pronti a scendere in campo questa sera alle 20,30 sul taraflex del Sanfilippo per affrontare la capolista Monini Spoleto, squadra costruita per vincere la cadetteria, e proiettarsi nell'Olimpo della pallavolo italiana.