• I Nomadi in concerto

    Venerdì 8 settembre a Verolanuova, allo stadio Bragadina, a partire dalle ore 21.00, I Nomadi in concerto per l'Associazione amici dei vigili Read More
  • Speciali aperture serali estive per il Vittoriale

    Nei sabati di agosto e settembre la possibilità di visitare la casa di d'Annunzio e il suo Parco con la nuova e Read More
  • Fino a Domenica Musei Civici a ingresso gratuito

    Fino al 20 agosto si rinnova un graditissimo dono: tutti i visitatori potranno entrare gratuitamente nei Musei Civici, visitare gratuitamente la mostra Read More
  • Troveremo. Migrazione di musica e parole a Puegnago del Garda

    Presso Palazzo Leonesia, sede della Fondazione Vittorio Leonesio, a Puegnafo del Garda in Frazione Mura, via G. Palazzi 15, venerdì 25 Agosto Read More
  • La fine di Agosto è ricca di appuntamenti con Radio Bruno Brescia

    Radio Bruno Brescia non va in vacanza, anzi, vi accompagna con una serie di manifestazioni verso l'inizio di settembre e la ripresa Read More
  • Eugenio Finardi tra parole e musica a Cedegolo

    Mercoledì 13 Settembre al Musil di Cedegolo il cantautore racconterà tra musica e parole i 50 anni di carriera. Cantante e chitarrista, Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

RadioGiornale Sera

  • Venerdì, 11 Agosto 2017 12:38
  • Pubblicato in Le Notizie

RadioGiornale dell'11 Agosto 2017 – Sera

 

Questa si è sviluppato un principio d'incendio all'esterno di una casa in via Zanardelli a Capriano del Colle. E' successo tutto intorno alle 7,30 quando l'abitazione della famiglia, in quel momento in vacanza, ha preso fuoco. Le fiamme hanno iniziato a lambire una porta-finestra ed è stato in quel momento che il cane dei vicini di casa ha cominciato ad abbaiare. I padroni si sono così svegliati e hanno chiamato i vigili del fuoco per quanto stava accadendo. Sono stati usati dei secchi per ridurre il rogo, poi ci hanno pensato gli addetti antincendio da Brescia. Sembra che le fiamme siano state di origine dolosa e sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Verolanuova.

 

Ieri sera macabra scoperta nel quartiere di Fornaci a Brescia, nei pressi della multisala Oz. Una famiglia impegnata nella propria cascina a compiere alcuni lavori di pulizia dopo il forte maltempo che si era abbattuto ha trovato il corpo senza vita di un uomo. Si tratta del 49enne Vincenzo Romano, originario della Campania ma residente da anni a Brescia e di cui i familiari avevano presentato denuncia di scomparsa addirittura ad aprile. All'inizio era stata trovata una giacca appesa a un albero e poi il corpo dell'ex guardia giurata. La segnalazione ha raggiunto i carabinieri che sono arrivati sul posto per verificare la circostanza e indagare sull'accaduto. E' probabile che l'uomo si sia suicidato.

 

A Carpenedolo un uomo di 77 anni si è tolto la vita lanciandosi verso le scale dall'alto cornicione del santuario della Madonna del Castello. La preoccupazione sta nel fatto che non si tratta del primo caso, ma ce ne sono stati ben nove in pochi anni, tutti dall'edificio religioso. All'ultima scena di mercoledì hanno assistito due testimoni che avevano deciso di chiamare i soccorsi per portare l'anziano in ospedale. Ma a causa delle gravissime lesioni aveva perso la vita. Di fronte a questa escalation di episodi drammatici è intervenuto il parroco don Franco Tortelli per chiedere al Comune di allestire delle misure di sicurezza per evitare altri casi simili. Per esempio, la videosorveglianza sul santuario, l'aumento dell'illuminazione pubblica o un cancello per regolare l'accesso alla "scala dei suicidi". Ma dall'amministrazione fanno sapere che, essendo il santuario legato alla parrocchia, può essere solo la comunità religiosa ad occuparsene.

 

Ci sono sviluppi nella vicenda dell'inquinamento del fiume Chiese a Montichiari. La situazione si era aggravata a luglio, ma era già partita a giugno tanto che il Comune aveva emesso un'ordinanza per il divieto di balneazione e pesca sul posto. A luglio, di fronte alla moria di pesci, era partita anche una denuncia alla procura di Brescia che continua a indagare sulla situazione. Le guardie ecologiche volontarie con la polizia provinciale sono risaliti a uno scarico meteorico che getta acqua direttamente nel torrente e che sembra venga usato in maniera illegale da uno stabilimento nelle vicinanze. In pratica, l'acqua di raffreddamento usata a livello industriale, invece di seguire un percorso regolare di legge finisce nello scarico abusivo. Ora verranno presi tutti i provvedimenti del caso.

 

 

PALCOSCENICO:

Domani in Castello a Brescia dalle ore 18 sarà possibile partecipare per i più piccoli e le loro famiglie ad una serie di attività dedicate al mondo di Harry Potter. Un allestimento scenografico per poter immergersi in una insolita "aula di posizioni", ritrovarsi prigioniero della "Prigione di Azkaban", uno speciale campo di addestramento Quiddich e molto altro.

 

 

TRAFFICO:

Rallentamenti e traffico intenso sulla SS45BIS Gardesana occidentale fra Salò e l'innesto SS572 di Salò e il bivio per Tignale.

 

 

METEO:

PREVISIONE PER SABATO 12 AGOSTO 2017

Stato del cielo: nella notte e fino al primo mattino ultime nubi sui settori di nordest, lungo la cresta di confine e possibili anche sulla Pianura, altrove sereno. In giornata addensamenti lungo la cresta di confine e qualche cumulo nel pomeriggio sui rilievi orientali, sereno altrove.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime in lieve calo, massime in aumento. In Pianura minime attorno a 14 °C massime attorno a 28 °C